Bra Fitting

Come capire qual è il reggiseno giusto?

Spesso nella scelta del reggiseno ci lasciamo guidare dal nostro senso estetico, dalla fantasia o dalla moda del momento, tralasciando aspetti importanti come la taglia o il modello più adatto alla forma del nostro seno.

Il reggiseno giusto, infatti, valorizza il nostro décolléte, ci fa sentire belle e soprattutto ci permette di essere comode per tutto il giorno.

Parola d’ordine: COMFORT: Il reggiseno giusto deve essere soprattutto comodo, è un capo intimo che devi indossare per molte ore durante il giorno, se la taglia e il modello sono corrette ti dimenticherai di indossarlo!

Il seno è un organo delicato, a tre dimensioni: taglia, profondità, volume.
Scegli sempre un reggiseno di qualitàben strutturato e calibrato, di buoni materiali e con spalline ben posizionate: il peso verrà distribuito davanti e dietro, evitando che le spalline possano arrossare o lacerare la pelle.

 

Scegli il modello di reggiseno più adatto a te

A ogni donna un seno diverso, e per ogni seno una vasta scelta di modelli.

Esistono tantissimi modelli di reggiseno, tutti diversi per forma, effetto, stile, struttura e anche occasione d’uso. A seconda delle caratteristiche del tuo seno, ti sentirai più comoda e bella con un particolare modello, ognuno ha le sue preferenze e non esiste il reggiseno perfetto in assoluto.

non imbottito

Reggiseno Non imbottito

Le coppe del reggiseno sono morbide e si adattano alla forma del seno, valorizzandolo. Il ferretto e la struttura del reggiseno assicurano un sostegno perfetto. È la scelta giusta per chi ha un seno grande e vuole mantenere un look naturale.

mousse pizzo

Balconcino con coppe preformate

È un reggiseno senza imbottitura, le cui coppe sono preformate per modellare e contenere i seni. È perfetto anche per chi un seno generoso, grazie all’effetto minimizer, leggermente contenitivo. Le coppe mousse Lormar, grazie alla loro morbidezza e vestibilità, assicurano il massimo comfort per tutto il giorno.

push up prestige

Reggiseno Push Up

Valorizza il décolléte aumentando, sollevando e avvicinando i volumi del seno. È il modello giusto per chi ha un seno piccolo o svuotato nella parte superiore. Potrai scegliere fra diversi modelli di push up, con o senza ferretto come il reggiseno Desiderio. Se hai un seno piccolo, un super push up ti regalerà un favoloso effetto + 2 taglie, come per esempio il Balconcino My Double in pizzo.

triangolo lormar

Reggiseno a triangolo

La caratteristica forma geometrica delle coppe assicura la massima vestibilità, garantisce sostegno valorizzando l'aspetto naturale del décolléte. I modelli Lormar sono perfetti per chi ha un seno piccolo, avvolgono e mantengono un look naturale. La forma a triangolo assicura discrezione e invisibilità, per questo il triangolo Evo o il reggiseno imbottito Charlotte possono essere idossati anche come T-shirt bra.

fascia lormar

Reggiseno a Fascia senza spalline

La struttura di questo modello garantisce sostegno anche se indossato senza spalline. È perfetto per i vestiti che lasciano scoperte le spalle. Esistono diversi tipi di reggiseni a fascia: non imbottiti, push up, lisci o in pizzo, potrai scegliere quello più adatto a te.

  bralette

Bralette

Reggiseno dal particolare taglio a vela, a metà fra un bustino e una canottiera. Di questo modello ne esistono diverse versioni: dalle più semplici senza ferretto e imbottiture adatte ai seni più piccoli, alle più strutturate come la bralette Gem di Lormar, con imbottitura push up color noisette e ferretto, perfetta anche per i seni più grandi.

Se non sei sicura del modello che hai scelto contatta il nostro Servizio Clienti, saremo a tua disposizione per aiutarti a trovare il reggiseno giusto per te.

 

Indossa la taglia giusta di reggiseno

Indossare la taglia corretta non solo ti farà sentire comoda, evitando fastidi e rossori, ma valorizzerà la tua silhouette e la forma del tuo seno, diminuirà il peso sulla schiena e ti farà sentire a tuo agio in ogni occasione.

Sei sicura di sapere la taglia giusta di reggiseno?

Per calcolare o controllare la tua taglia, è fondamentale conoscere due misure del proprio corpo: la circonferenza del seno o giroseno e quella del busto o sottoseno.

Prendere queste misure è davvero semplice, ti servirà:

  • un metro da sarta
  • un reggiseno senza imbottitura (facoltativo)
  • se possibile, un’amica per aiutarti a posizionare correttamente il metro.

A questo punto sei pronta per iniziare a prendere le misure: stai dritta e cerca di essere il più rilassata possibile, respira normalmente.

circonferenza sottoseno busto

circonferenza seno giroseno

  • Misura della circonferenza sottoseno o busto: poni il metro esattamente sotto il seno e misura la circonferenza del busto; questo dato ti permetterà di individuare la misura del reggiseno 1°, 2°, 3° e così via.
  • Misura della circonferenza seno o sottoseno: prendi le misure dove la rotondità è maggiore senza schiacciare il seno, assicurati che il metro sia alla stessa altezza anche sulla schiena, questa misura corrisponde alla coppa A, B, C ecc.

Confronta le misure che hai preso con la tabella che trovi qui sotto e troverai la taglia di reggiseno Lormar giusta per te!

 

Sottoseno
(da - a)
TagliaTaglia
internazionale
Giroseno
Coppa A
(da - a)
Giroseno
Coppa B
(da - a)
Giroseno
Coppa C
(da - a)
Giroseno
Coppa D
(da - a)
Giroseno
Coppa E
(da - a)
68 - 72 1 XS 82 - 84 84 - 86 86 - 88 88 - 90 90 - 92
73 - 77 2 S 87 - 89 89 - 91 91 - 93 93 - 95 95 - 97
78 - 82 3 M 92 - 94 94 - 96 96 - 98L 98 - 100 100 - 102
83 - 87 4 L 97 - 99 99 - 101 101 - 103 103 - 105 105 - 107
88 - 92 5 XL 102 - 104 104 - 106 106 - 108 108 - 110 110 - 112
93 - 97 6 XXL   109 - 111 111 - 113 113 - 115 115 - 117

Se hai qualche dubbio, contatta il nostro Servizio Clienti!

 

Se la taglia individuata non ti fa sentire completamente a tuo agio o se il reggiseno che ti piace non è disponibile in quella taglia puoi cercare la “taglia sorella” o taglia diagonale, che corrisponde a una misura leggermente più grande o più piccola.
Se la fascia sottoseno della 3B è leggermente larga, prova a indossare una 2C, se al contrario una 3C è stretta la taglia giusta per te potrebbe essere una 4B.

Per sapere di più sulla taglia sorella puoi leggere il nostro articolo "Sentiti ok con la taglia sorella".

 

SCOPRI LA TUA TAGLIA SORELLA

Se è largo segui la
 diagonale verso sinistra
Se stringe segui la 
diagonale verso destra
1A 2A 3A 4A 5A
1B 2B 3B 4B 5B
1C 2C 3C 4C 5C
1D 2D 3D 4D 5D

 

 

Come capire se hai scelto il reggiseno giusto

Il reggiseno perfetto è così comodo che dimentichi di averlo addosso!
Se hai dei dubbi, ecco come verificare di aver scelto il reggiseno giusto per te:

  • La fascia sottoseno deve aderire perfettamente al busto e la parte posteriore deve essere allo stesso livello di quella anteriore. Se sulla schiena si posiziona più alto, probabilmente è troppo larga e dovresti scegliere una misura più piccola di sottoseno e una maggiore di coppa.
  • Le spalline devono restare parallele e non devono assolutamente lasciare segni sulle spalle.
  • Il ferretto del reggiseno non deve arrosare la pelle.
  • La coppa del reggiseno deve contenere comodamente tutto il seno.
  • La parte centrale fra le due coppe deve aderire al corpo.

Se il reggiseno che indossi non rispetta questi punti, probabilmente la taglia non è quella giusta per te. Controllala con la nostra Guida Taglie oppure contatta il nostro Servizio Clienti, saprà aiutarti a scegliere il reggiseno giusto per te.

 

Come indossare il reggiseno nel modo corretto

fitting come indossare reggiseno

 

Se mal posizionato, il reggiseno è scomodo e a lungo andare può diventare anche doloroso, ma soprattutto la tua figura non sarà valorizzata nel modo giusto!

Quali sono le mosse per indossare il reggiseno in modo corretto?

Non esiste un solo modo per mettere il reggiseno: alcune preferiscono allarciarlo sul davanto e farlo ruotare successivamente, altre lo indossano piegate, altre ancora lo allacciano direttamente sulla schiena.

Puoi farlo come preferisci, basta seguire alcune semplici regole:

  • La struttura non deve mai invadere il seno.
  • Posiziona il reggiseno orizzontalmente, partendo dalla parte posteriore, in modo né troppo stretto, né troppo largo.
  • La coppa deve contenere completamente il seno.
  • Le spalline devono essere sempre ben posizionate. Un reggiseno di qualità distribuisce il peso davanti e dietro, evitando che le spalline possano arrossare o lacerare la pelle. 
    Ricordati di controllarle e regolarle periodicamente, con il tempo le spalline tendono ad allungarsi.

Se pensi che sia finita qui, ti sbagli, adesso devi svolgere le mosse più importanti, quelle che permetteranno al tuo seno di essere sorretto e valorizzato nel modo corretto.

  • Dopo aver allacciato il reggiseno accompagna il seno all’interno della coppa: è semplicissimo, basta sollevare con la mano un seno per volta e tirarlo su, in modo tale che la struttura del reggiseno non lo schiacci.
  • Successivamente disegna con due dita lo scollo nella parte superiore del seno, così da far contenere il seno all’interno della coppa.

A questo punto avrai indossato il reggiseno nel modo corretto. Non ti senti già più bella e comoda?
Leggi "5 mosse per indossare il tuo reggiseno nel modo corretto", e diventerà la tua routine quotidiana!

 

Come mantenere un seno sodo e alto

Il seno è sorretto soltanto dalla pelle e dai muscoli che, con il passare del tempo, perdono elasticità e compattezza. È una triste, ma inevitabile verità!

Per evitare cedimenti, bisogna cercare di preservare e mantenere il più a lungo possibile la sua giovinezza. Come? Ecco qualche astuzia quotidiana:

  • durante la doccia stimola i tessuti con getti d’acqua fredda, magari d’inverno non sarà molto piacevole, ma funziona veramente;
  • utilizza un reggiseno comodo e con un sostegno adeguato, adatto alla tipologia del tuo seno;
  • tieni una postura ben diritta, non stare gobba, non solo la tua schiena ti ringrazierà, ma anche il tuo seno;
  • usa buona crema idratante per mantenere i tessuti elastici: non dimenticare mai di idratare la tua pelle, ne ha bisogno per mantenersi luminosa e tonica;
  • anche alcune posizioni sono nemiche della bellezza del tuo seno, per esempio quelle che lo comprimono come dormire a pancia in giù.
  • non esporti troppo al sole: i raggi solari asciugano la pelle e le fanno perdere elasticità e tonicità;
  • non fumare: il suo effetto negativo sulla circolazione fa sì che la pella non sia irrorata correttamente e quindi il seno stesso;
  • non perdere o aumentare peso rapidamente: gli sbalzi di peso non aiutano i tessuti;
  • fai attività fisica: scegli con cura gli esercizi da fare per mantenere un seno sodo, compatto e rotondo;
  • idrata il tuo corpo: bere almeno due litri di acqua al giorno fa bene al benessere dell'organismo e mantiene i tessuti sani e idratati.

Inizia subito a curare il tuo seno e a mantenerlo bello e giovane!

 

Come lavare il reggiseno nel modo corretto

Un reggiseno di qualità è sempre realizzato con materiali delicati (cotone, pizzo, satin, seta). 
Ecco perché devi averne cura, soprattutto quando lo lavi.

Ti consigliamo di lavarlo a mano, la centrifuga della lavatrice, infatti, potrebbe rovinare i tessuti e le imbottiture.

Utilizza un detersivo neutro, uno di quelli per delicati andrà benissimo, la temperatura dell’acqua non deve mai superare i 30°. Dopo averlo sciacquato bene, strizzalo dolcemente e lascialo asciugare in modo naturale, meglio se steso in posizione orizzontale sullo stendibiancheria.

icona 30 gradiicona lavare

Se proprio non puoi fare a meno della lavatrice, seleziona un programma per delicati o lana, in modo tale che i movimenti del cestello siano il più dolci possibili e la centrifuga non troppo forte, anche in questo caso la temperatura deve essere inferiore ai 30°

Ci trovi su:

Pagamento:

PayPal Mastercard Maestro Visa American Express
Postepay Bank Transfer

CONTRASSEGNO

PAGAMENTO ALLA CONSEGNA

Hai bisogno d'aiuto?

Torna su

Lormar.it usa i cookies per la gestione del login, la navigazione e altre funzioni di tracciamento.

Accetta per consentire i cookies e permetterci di fornirti la migliore esperienza di navigazione possibile.