Bride to Be: SOS reggiseno! 768
Venerdì, 17 Marzo 2017

Bride to Be: SOS reggiseno!

Di Laura Menarini

Quante volte avete immaginato il vostro matrimonio? Quel momento magico in cui avanzerete verso il vostro sposo, con l'abito che avete sempre sognato, bella come non mai...

Tra le tante cose che dovete organizzare e scegliere la lingerie non è certo da sottovalutare: il reggiseno giusto deve accompagnarvi per tutta la giornata, sostenere il seno senza costringere, valorizzare la vostra femminilità e il vostro abito.

Ecco tre importanti consigli per non sbagliare nella scelta:

  • Comfort: l'intimo deve essere comodo, lo dovrete indossare tutta la giornata e fidatevi ci saranno già le scarpe a darvi dei grattacapi... cercate un reggiseno che sostenga senza stringere, se amate i senza ferretto la fascia Free plus è un ottima alternativa, se volete anche un pizzico di sensualità, ma avete comunque bisogno di un reggiseno senza spalline potete optare per la fascia balconcino Gold con dettagli in pizzo prezioso.
  • Invisibile: il reggiseno non si deve vedere, deve essere completamente nascosto sotto il vestito, scegliete il modello giusto a seconda della scollatura dell'abito, se avete una scollatura profonda ma le spalle coperte il modello Silver potrebbe essere perfetto.
  • Colore: anche il colore del reggiseno può essere importante, se non volete sceglire un color noisette, molto simile al colore della vostra pelle e quindi molto discreto, cercate una tonalità simile a quella dell'abito, il reggiseno Palladium è disponibile anche in panna. Se avete un abito colorato o scuro di un tessuto abbastanza pesante, potete anche concedervi un reggiseno nero, l'importante è che non si veda.

E ora che avete risolto la questione reggiseno, potete sentirvi più leggere... anche questa è fatta... il giorno del vostro matrimonio si avvicina!

Torna su

Lormar.it usa i cookies per il login, la navigazione e altre funzioni di tracciamento. Accetta per consentire i cookies